Купить этот сайт

Di Mosca

Le mostre di Sergey Andriaki e degli insegnanti della Scuola dell’acquarello si svolgono nelle luoghi più prestigiosi di Mosca. Essi sono la Sala espositiva centrale «Manezh», i musei «Zarizyno» e «Kolomenskoe», la galleria «Izmajlovo», le sale d’esposizione «Tushino» e «Beljaevo», il complesso espositivo del liceo accademico presso l’Accademia russa delle arti (prima Scuola Artistica di Mosca presso l’Istituto Artistico Statale di Mosca «V.I. Surikov»;) ed altri.

Nel 2005 presso il centro “Manezh” appena restaurato dopo l’incendio, è stata organizzata, con un successo strepitoso, la mostra “Sergey Andriaka. La Scuola dell’acquarello”. Tre anni dopo, sempre nella stesse sala, una non minore rissonanza ha ottenuto la mostra personale dell’artista popolare della Russia S.N. Andriaka legata al suo cinquantesimo anniversario. Tanti moscoviti e ospiti della città ricordano le mostre a “Zarizyno”: la mostra personale di S.N. Andriali (dicembre 2008 – febbraio 2009) e la mostra “La Scuola dell’acquarello a “Zarizyno” (dicembre 2010 – marzo 2011). Tutte queste mostre sono diventate una vera festa per i moscoviti. Il programma degli eventi conteneva workshops di Sergey Andriaki e degli insegnanti della Scuola, lezioni aperte e lezioni di prova, visite guidate, incontri con i visitatori, concerti.

Nel complesso espositivo-museale della Scuola dell’acquarello di Sergey Andriaki nell’ambito del progetto «I capolavori delle collezioni museali» si effetuano mostre dell’acquarello e del disegno del XVIII – inizio XX secolo dalle collezioni dei più importanti musei della Russia. Nelle sale del complesso sono state esposte opere di Ajvazovskij, Bryllov, dei fratelli Vasnezov, Vrubel, Levitan, Surikov, Shishkin e altri pittori famosi. Molte di queste opere non solamente non erano mai state rese pubbliche ma neanche mai messe in mostra.
Nelle sale espositive del complesso si tengono regolarmente mostre personali dei piùimportanti pittori moderni, inclusi gli insegnanti della Scuola dell’acquarello.